Informazioni personali

La mia foto
Sono ancora vivo.... e questo mi basta.

lunedì 1 agosto 2011

Il Toga Party


Animal House era uno dei film più visti durante le riunioni "culturali" a casa mia (o a Chivasso presso alcuni amici per le riunioni "culturali" in trasferta) e naturalmente il Toga Party una delle sequenze più gettonate. Così decidiamo che dovevamo fare anche noi un Toga Party.
La festa si svolse nella residenza di campagna della mia fidanzata di allora (nella ridente frazione di Scallaro, praticamente in mezzo ad un bosco) ed è stata la festa "più veloce" della storia, miracolosamente tutti i circa 50 invitati alle 21,15 spaccate sono sul posto. Si parte sparatissimi con Alcool (immancabile il Jack Daniels) e danze (con immancabilmente Louie Louie e Shake), siamo così determinati e concentrati che alle 23 la festa è gia finita perchè nessuno si regge più in piedi, tutti fatti come matti.
Io ricordo solo che dalle 22 alle 22,45 ho compiuto dei giri, non lunghi ma brevi, circumnavigando più e più volte un auto rossa posteggiata davanti alla porta d'ingresso, con passo spedito e con ai piedi dei pesanti doposci, il motivo di tutto ciò non l'ho mai saputo. Tutti gli altri a turno uscivano, mi guardavano per cinque minuti, ridevano come matti e rientravano. Mentre percorrevo questi veloci giri, li vicino seduti su di una panchina, c'erano due che chiacchieravano amabilmente senza dare segni di ubriachezza, ad un certo punto quello sulla destra interrompe il racconto del suo interlocutore dicendo gentilmente "scusa un attimo" si volta dall' altra parte, esegue una veloce ma possente vomitata si gira, e come se non fosse successo nulla.... "scusa.... dicevi?". Ricordo anche qualcuno che nel tentativo di portare a casa la fidanzata in braccio si andò a sflacellare in mezzo ai rovi. Nelle confuse rimenbranze mi pare anche che ad un certo punto abbiamo perso Riccardo e sua moglie, per poi ritrovarli al piano di sopra che dormivano. 
Al mattino dopo siamo andati a recuperare Paolo che col suo ford Transit si era "infilato" nella boscaglia, per fortuna senza danni.
Non se ne fecero altri Toga Party, peccato.... avremmo potuto migliorare il nostro record di "brevità di una festa"!!!!

Nessun commento:

Posta un commento